fbpx

Articles in Category: Primi piatti

Cuor di castagne alla zucca

Cuor di castagne alla zucca

Ricetta per 6 persone 230 g farina di castagne 230 g di Farina Intera

3  uova sugo

1 spicchio d'aglio 400 g di zucca

40 g di ricotta di capra stagionata.

Impastare le farine con le uova fino ad ottenere una palla , lasciare riposare coperta per 30 minuti. Stendere la pasta dello spessore desiderato e tagliare con formine da biscotti a cuore,

passare l'aglio in padella con l'olio evo e aggiungere la zucca precedentemente appassita al forno cuocere per 5- 10 minuti. Eliminare l'aglio e frullare fino ad ottenere una crema.

Cuocere i cuori in acqua bollente salata con un cucchiaio d'olio. Scolare e condire con la crema di zucca, aggiungere la ricotta di capra e servire... Buona cena!


Fusilli al cavolfiore con profumo di olive taggiasche

Fusilli al cavolfiore con profumo di olive taggiasche

Ricetta utile in caso di astenia e debolezza

Ingredienti:

  • 380 gr Fusilli di semola Pasta Intera
  • 1 Cavolfiore
  • 40 gr olive taggiasche
  • 4 cucchiai olio
  • 1 spicchio d’aglio
  • Peperoncino facoltativo.

Preparazione:

Bollire il cavolfiore, e tenere l’acqua di cottura per cuocere la pasta. Far appassire l’aglio con l’olio, aggiungere il cavolfiore, le olive taggiasche e il peperoncino. Cuocere i fusilli nell’acqua di cottura del cavolfiore e, una volta cotti, versarli nella terrina con il condimento.

Gnocchetti estivi sani e gustosi

Gnocchetti estivi sani e gustosi

Ricetta per 4 persone

  • 150 gr Farina Intera
  • 50 gr fiocchi d’orzo
  • 150gr ricotta di pecora
  • 2 uova.
  • 1/2 cucchiai di olio evo

Mescolare la Farina con i fiocchi d’orzo, aggiungere le uova , l’olio e la ricotta, lavorare fino ad ottenere un impasto morbido consistente lasciar riposare 1 ora al fresco.
Formare dei lunghi cilindri di pasta, tagliarli in pezzetti uguali e s
u ogni gnocco fare una pressione con l’indice in senso rotatorio.
Bollire l’acqua , salarla , cuocerli per circa 10/12 minuti e condire a piacere.

Gnocchi di amaranto

Gnocchi di amaranto

Cuocere l’amaranto (400g) in acqua bollente fino al riassorbimento del liquido e far raffreddare. A parte schiacciate le patate (6) e amalgamate l’amaranto e la farina Integalbianco (4/5 cucchiai). Formare delle palline cuocerle in acqua bollente con 2 cucchiai d’olio per 2 minuti. Condire con pesto fresco alla genovese o alla Siciliana.

Un primo piatto sano e sfizioso!


Gnocchi di cavolo nero in salsa di arachidi e curcuma

Gnocchi di cavolo nero in salsa di arachidi e curcuma

Dosi per 2 persone

INGREDIENTI

  • 250 gr Patate
  • 90 gr Farina Intera
  • 180 gr cavolo nero pulito
  • Acqua tiepida qb per ottenere un impasto omogeneo 
  • Crema di Arachidi e Curcuma
  • 60 gr arachidi senza pelle
  • 2 spicchi d’aglio di sulmona
  • 1 peperoncino (facoltativo)
  • 1 cucchiaio di curcuma in polvere

Un pizzico di sale

  • Olio evo q.b
  • Per la guarnizione Fiori di primula commestibile (facoltativo)

PROCEDIMENTO

lessare il cavolo nero in acqua salata per 10 minuti, scolare e strizzare in modo da eliminare tutta l’acqua e frullare.

Lessare le patate per 20/30 minuti, sbucciarle, schiacciarle con una forchetta, impastare con il cavolo nero e incorporare la farina. Trasferire l’impasto su una spianatoia, formare dei cilindri e tagliarli dando la forma dei gnocchi. Cuocere in acqua salata bollente e appena gli gnocchi galleggiano scolarli.

In un frullatore frullare le arachidi e 1 spicchio d’aglio con un cucchiaino di olio e la curcuma.

In una padella far rosolare olio aglio e peperoncino , aggiungere la crema e 2/3 cucchiai di acqua di cottura dei gnocchi.

Saltare gli gnocchi nella crema, impiattare e decorare con due o tre fiori di primula commestibile.

MALTAGLIATI RICOTTA E NOCI (vegetariana)

MALTAGLIATI RICOTTA E NOCI (vegetariana)

300gr Farina Intera
3 uova
Olio evo q.b

Salsa
50 gr ricotta salata stagionata grattuggiata
50 gr gherigli di noci
180 gr ricotta di pecora fresca
50 gr latte di farro
50 gr olio evo.

Lavorare la farina con le uova e l’olio . stendere la pasta e ricavare dei maltagliati.
Per il condimento frullare tutti gli ingredienti in modo da ottenere una salsa omogenea.
Cuocere i maltagliati in acqua bollente con un cucchiaio d’olio e sale . Scolare la pasta e mantecarla con la salsa .A piacere aggiungere pepe o peperoncino.

PASTA DI SEGALE con CARBONARA DI ASPARAGI

PASTA DI SEGALE con CARBONARA DI ASPARAGI

4 persone
350 gr di Fusilli di Segale INTERA
3 mazzetti di asparagi
50 gr di parmigiano
3 uova
1 spicchio d’aglio
Olio evo q.b.
Sale e pepe

Tagliare gli asparagi a tocchetti lasciando integre le punte ed eliminando la parte dura; scottarli in acqua bollente scolarli e passarli in acqua ghiacciata. Tagliare a dadini piccoli gli asparagi lessati e tenere da parte una metà quantità di punte per decorare i piatti. Montare la uova. Far rosolare gli asparagi in olio e aglio aggiungere la pasta precedentemente cotta in acqua bollente salata secondo tempo di cottura indicato sulla confezione e infine aggiungere le uova; spegnere il fuoco, amalgamare, regolare di sale e pepe. Impiattare decorando con le punte di asparago.

Penne estive zucchine e fiori

Penne estive zucchine e fiori

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

  • 170 gr penne Farina Intera
  • 2 zucchine con il fiore (media grandezza)
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 pomodoro maturo
  • 1 cucchiaio olio evo
  • peperoncino facoltativo

Dividere lo spicchio d’aglio in due parti, tritare lo scalogno, tagliare il pomodoro a tocchetti, tagliare i fiori di zucca in 2 o 4 parti a piacere, tagliare le zucchine in verticale a fette sottili utilizzando un pelapatate.

Far appassire aglio e cipolla in un cucchiaio d’olio caldo, aggiungere il pomodoro. Cuocere per 2 o 3 minuti ed aggiungere le zucchine. Ultimare la cottura per altri 2/3 minuti. Lessare la pasta in acqua bollente rispettando il tempo di cottura indicato sulla confezione; scolare versare nel tegame del condimento preparato precedentemente, far insaporire ed aggiungere a piacere peperoncino fresco o prezzemolo fresco e un filo d’olio a crudo.

Penne intere carciofi e cipolle

Penne intere carciofi e cipolle

Ingredienti:

  • 2 Cipolle Bianche
  • 4 Carciofi
  • ½ Bicchiere di Brandy
  • 40 gr pecorino romano grattugiato
  • 380 gr Penne di semola Pasta Intera
  • Pepe nero facoltativo

Preparazione:

Mondare i carciofi, eliminando spine e foglie dure, tagliarli a fettine sottili, metterli in acqua con il succo di limone . Far scaldare l’olio e aggiungere le cipolle tagliate sottili, far appassire. Aggiungere i carciofi e sfumare con il brandy. Cuocere le penne al dente, scolare e versare nel tegame , mettere sul fuoco, aggiungere il pecorino e servire. A piacere aggiungere una spolverata di pepe nero.

Spaghetti al salmone e finocchietto selvatico al profumo di limone

Spaghetti al salmone e finocchietto selvatico al profumo di limone

INGREDIENTI

  • 190 gr spaghetti Farina Intera
  • Scorza di un limone non trattato
  • 50 gr salmone affumicato
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 ciuffo di finocchietto selvatico
  • 1 yogurt bianco naturale
  • 1/2 bicchiere vino bianco
  • Olio evo q,b

Dorare l’aglio con olio evo. Aggiungere il salmone tagliato a tocchetti, sfumare con vino bianco ed aggiungere 2/3 cucchiai di yogurt.

Lessare gli spaghetti e il finocchietto in acqua bollente. Scolare e finire la cottura nel condimento precedentemente preparato. Guarnire con la scorza di limone grattuggiata e servire.

Il finocchietto, dopo averlo scolato, può essere rimosso oppure tagliato fine ed inserito nel piatto.

Spaghetti capperi ricotta e limone

Spaghetti capperi ricotta e limone

Ingredienti:

  • 380 gr Spaghetti di semola Pasta Intera
  • 3 cucchiai di capperi sotto sale
  • la scorza di un limone
  • 150 gr ricotta di pecora
  • 6 cucchiai olio evo
  • 1 spicchio d’aglio
  • peperoncino rosso in polvere facoltativo

Preparazione:

Far dorare l’aglio con l’olio, aggiungere i capperi dissalati e il peperoncino. Cuocere gli spaghetti al dente, versarli nella padella e in ultimo aggiungere la ricotta, la scorza di limone e mescolare.

Spaghetti interi al radicchio e taleggio di capra

Spaghetti interi al radicchio e taleggio di capra

Ingredienti:

  • 500 gr Radicchio Rosso
  • ½ Cipolla
  • 6 cucchiai olio extravergine
  • 1 Bicchiere di latte d’avena
  • 100 gr di Taleggio Capra
  • 380 gr Spaghetti Farina Intera

Preparazione:

Far appassire la cipolla con l’olio, unire il radicchio tagliato a fettine sottili e farlo stufare. Aggiungere il latte d’avena e il peperoncino .

Cuocere gli spaghetti al dente, scolarli e versarli nel tegame caldo. Aggiungere il taleggio tagliato a cubetti e mescolare fino ad ottenere gli spaghetti filanti.

Spaghetti saporiti velocissimi

Spaghetti saporiti velocissimi

Dosi per 2 persone

INGREDIENTI

  • 170 gr spaghetti Farina Intera
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 cucchiai olio evo
  • 4 cucchiai colatura di alici
  • 2 cucchiai olive taggiasche
  • 1 peperoncino

Far rosolare olio e aglio in una padella Cuocere gli spaghetti in acqua bollente, scolare 2/3 minuti prima della cottura indicata e trasferire nella padella; saltare gli spaghetti nella padella aggiungendo 2/3 cucchiai di acqua di cottura, spegnere il fuoco, aggiungere le olive a crudo e la colatura di alici e amalgamare, terminare il piatto con una spolverata di peperoncino grattugiato fresco.

Primo piatto veloce, leggero e gustoso, consiglio di non salare l’acqua della pasta in quanto la colatura di alici è molto saporita.